Forum Intenazional.biz



Samsung Galaxy S5, il top per Android

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Samsung Galaxy S5, il top per Android

Messaggio Da ElPampos il Mar 20 Mag - 0:21:24

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Samsung Galaxy S5, il top per Android

Samsung Galaxy S5 è il nuovo smartphone di punta della nota casa sudcoreana, ancora una volta basato su Android e progettato per soddisfare le esigenze e i desideri dei consumatori. Giunge con una serie di miglioramenti rispetto al precedessore, relativi nello specifico al design, al comparto hardware, alla fotocamera e alla connettività; conta inoltre su nuove funzioni software e su caratteristiche waterproof, per la prima volta nella gamma.

Lo smartphone ha dimensioni accettabili per gli standard attuali (142,0×72,5×8,1 mm) e anche il peso (145 grammi) è ancora lodevole, visti i contenuti tecnici.
La struttura del Galaxy S5 non si differenzia troppo dai predecessori. Ai lati, infatti, trovano posto il pulsante stand-by/accensione, il bilanciere del volume, il jack audio da 3,5 mm e il connettore USB. Quest’ultimo, in particolare, è dotato di un tappo removibile, che introduce una delle novità più apprezzabili di questo smartphone: la certificazione IP67, ovvero la capacità di resistere a polvere e acqua. Sebbene non sia in grado di seguire l’utente durante un bagno in mare, l’S5 è tutelato da schizzi casuali o immersioni involontarie e di breve durata in acqua.

Sul retro è alloggiata la classica fotocamera con flash led accompagnata da un’altra novità anche se meno significativa: il sensore per il rilevamento delle pulsazioni cardiache. Sebbene non si tratti di una novità vera e propria (esistono, infatti, diverse applicazioni su Google Play che sfruttano la fotocamera e il flash per misurazioni analoghe), in questo caso il sensore è stato progettato ad hoc ed è sicuramente più preciso.
Il Galaxy S5 ha una fotocamera posteriore da 16 megapixel con flash Led e autofocus, e una anteriore da 2,1 megapixel per le videochiamate. Messa alla prova, la lente posteriore ha dimostrato di essere in grado di scattare immagini di ottima qualità in formato 16:9 (anche in 4:3 a 12 megapixel). Il software dedicato consente molte regolazioni ed è sicuramente più completo di quello messo a disposizione dalla versione standard di Android.

Anche i filmati sono di ottima qualità ed è possibile impostare risoluzioni fino a 4k (a 30 fps) e Full HD (fino a 60 fps). Il sensore installato consente di migliorare la resa di foto e filmati in condizioni di scarsa luminosità, anche se i limiti dei flash Led sono abbastanza evidenti.


La parte anteriore del Galaxy S5 presenta il bel display Super AMOLED Full HD (1.920×1.080 pixel) da 5,1 pollici con Gorilla Glass 3 per la protezione contro i graffi. Forse la resa cromatica non è eccezionale su alcuni colori, tipico degli AMOLED, ma risoluzione e definizione (342 ppi) sono invidiabili.

Il cuore del sistema è il SoC Qualcomm Snapdragon 801 da ben 2,45 GHz, basato su un sistema quad core Krait 400 e sezione grafica Adreno 330, evoluzione dello Snapdragon 800 visto su altri modelli, come il Note 3. Tuttavia, nell’utilizzo normale non si avvertono sensibili miglioramenti alle già ottime prestazioni.

La RAM, di tipo DDR3 a 993 MHz, 2 GB, ma sarebbe stato quasi lecito trovare 3 GB.

Le prestazioni, tuttavia, si mantengono a livelli sempre molto elevati e i lag sono praticamente assenti, anche in presenza di compiti molto gravosi. La memoria a disposizione per dati e applicazioni è di 16 GB (una decina circa quelli a disposizione dell’utente), ma è espandibile attraverso lo slot dedicato per schede microSD.

l Samsung Galaxy S5 si rivela completo anche sul fronte della connettività: GSM/GPRS/EDGE (850/900/1800/1900 MHz), UTMS/HSDPA/HSUPA (850/900/1900/2100 MHz) e LTE cat. 4. La sezione wireless è dotata degli immancabili NFC, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac e Bluetooth 4.0.

Il sistema introduce anche il Download Booster che, in certe condizioni, consente di combinare Wi-Fi e LTE per aumentare la velocità di download.

C’è anche una porta infrarossi, che può essere utilizzata con il software in dotazione WatchON per comandare TV, lettori DVD e altri dispositivi, anche non Samsung.

Il Galaxy S5 monta l’ultima versione disponibile del sistema operativo Android (4.4.2 Kit Kat) con la solita, corposa personalizzazione di Samsung, come applicazioni aggiuntive e interfaccia utente (TouchWiz). Quest’ultima ha subito un leggero restyling rispetto a quella vista sul Note 3.

Anche l’autonomia, con la batteria da 2.800 mAh, non ha deluso troppo le aspettative, consentendo di terminare una giornata lavorativa con un discreto margine di sicurezza. Questo è anche il risultato di un’ulteriore opzione di risparmio energetico che, in condizioni critiche, consente di disattivare diverse funzionalità e di abilitare un’interfaccia ridotta in bianco e nero per prolungare l’autonomia che, in effetti, migliora di parecchie ore.

RINGRAZIATE L'AUTORE DEL POST CLICCANDO SOPRA L'INDICE VERDE A FIANCO DELL'AVATAR

TAG:--Samsung Galaxy S5, il top per Android
-----[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]--[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

"Niente è ciò che sembra "
ElPampos
ElPampos
SuperGlobalMod
SuperGlobalMod

Punti Punti : 403

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum