Forum Intenazional.biz
Salmo: il video ufficiale di Faraway.2013 001_ac10Salmo: il video ufficiale di Faraway.2013 Lrbzyw10


Salmo: il video ufficiale di Faraway.2013

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Salmo: il video ufficiale di Faraway.2013 Empty Salmo: il video ufficiale di Faraway.2013

Messaggio  SkearTi il Mar 26 Nov 2013 - 17:09


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Dopo l'annuncio del Midnite Live Session Tour 2013 fra novembre e dicembre, fuori anche il video ufficiale di 'Faraway' che vede Salmo in una veste piuttosto insolita!
Il suo rap potrà anche non piacervi, ma intanto Salmo continua a rastrellare like su Facebook e si sta avvicinando pericolosamente a quota 400 mila, anche se molti fan non hanno visto di buon occhio il feat nel nuovo album di Emis Killa.

Il video di 'Faraway', diretto da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo, potrebbe dargli un'ulteriore mano visto che come al solito il rapper sardo non sbaglia un colpo: i suoi video sono sempre al di sopra della media italiana, anche se in questo caso anche lui usa il trinomio figa-sesso-violenza.

La storia ricorda un po' quella di Bonnie e Clyde, o se preferite Natural Born Killers. Gli attori sono Matteo Pianezzi (già visto in L'estate di Martino di Massio Natale), Laura Gigante (sì, è quella di Albakiara di Stefano Salvati) e Sasa Vulicevic (ha lavorato con Giuseppe Piccioni, Marco Bellocchio e Pupi Avati).


Salmo - Faraway testo

Dicono che non potrei,
dicono che ho il cuore a metà,
scriverti fottuti versi d'amore è dono dell'ubiquità,(perchè?)
potrei vederti ovunque, negli angoli delle città: mi basta immaginarti per averti qua.

Parliamo della privacy, sai dubito, hai una chance per andare? Vai subito.
Ci hanno visti ma siamo una canzone intima, da non fare mai in pubblico.
Sanno chi siamo, sanno che parto e non ti richiamo, amore tossico, ama il tuo prossimo, a patto che ti stia lontano.
Questa è una trama che conosco già, lascio che mi deprima, l'amore è un film in testa visto dall'ultima fila.
La gente qui ride, non sa chi c'è alla fine, ogni volta che ti guardo è come vestirmi di spine.

Dicono che non potrei,
dicono che ho il cuore a metà,
scriverti fottuti versi d'amore è dono dell'ubiquità,(perchè?)
potrei vederti ovunque, negli angoli delle città: mi basta immaginarti per averti qua.

Ora che non vivo coi miei, ora che ho cambiato città,
capisco chi sei, la parte mancante, l'esatta metà.
Conserva paura private,
credo ci sia un doppio fondo,
in queste tasche bucate
fino alla parte opposta del mondo.
Parliamo della privacy, sai dubito, nella gara per l'amore arrivo ultimo,
dalla bara della paranoia
chi ama non pensa, mi ama a intuito.
Preferisco l'infarto a vederti piangere quando riparto, è come morire e sapere di averti guardato negli occhi una volta soltanto.

Questa è una trama che conosco già, lascio che mi deprima, l'amore è un film in testa visto dall'ultima fila.
La gente qui ride, non sa chi c'è alla fine, ogni volta che ti guardo è come vestirmi di spine.
Dicono che non potrei,
dicono che ho il cuore a metà,
scriverti fottuti versi d'amore è dono dell'ubiquità,(perchè?)
potrei vederti ovunque, negli angoli delle città: mi basta immaginarti per averti qua.

(So far away)

TAG:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]--[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]--[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]---[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
SkearTi
SkearTi
GlobalAdminSke
GlobalAdminSke

Punti Punti : 1114

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum